Generatore di corrente costante

Correntecost

Questo circuito permette di alimentare un carico, per esempio dei led, ad una corrente costante anche in presenza di variazioni di tensione garantendo così una luminosità costante.

Il funzionamento è il seguente: il transistor BD135 conduce corrente grazie alla resistenza da 3k che alimenta la sua base, il transistor BD135 alimenta il carico e anche la resistenza sull’emettitore, se la corrente al carico è bassa la caduta sulla resistenza di emettitore da 50ohm sarà inferiore a 0,7V e il circuito continuerà ad alimentare il carico e anche la resistenza, se invece la corrente al carico dovesse aumentare per esempio aumentando la tensione di alimentazione, la caduta sulla resistenza da 50ohm raggiungerà circa 0,6V o 0,7V e il transistor bc368 chiuderà e trascinerà a massa la base del BD135 che aprirà il circuito limitando la corrente al carico e anche alla resistenza di emettitore.

La resistenza sull’emettitore permette di impostare il valore della corrente nel carico, I=0,7/R superata questa corrente averrà la limitazione, per lavorare il circuito ha bisogno di poco più di 1V di tensione tra ingresso ed uscita sia per colmare gli 0,7V della resistenza sia per colmare le perdite sul transistor BD135.

Un saluto e alla prossima.

Precedente Generatore di corrente costante con lm317 Successivo Stabilizzatore di tensione con lm7812