Crepuscolare

Crepuscolare

Questo circuito alimenta un carico in corrente continua appena fa buio, è quindi un semplice circuito crepuscolare, può essere alimentato dai 6 ai 16V ed ha una accensione leggermente graduale.

Ci sono solo tre componenti, una resistenza, una fotoresistenza e un n-mos, il mos va scelto in base alla corrente che volete pilotare, fino a qualche centinaio di mA tipo led e piccoli carichi basta un 2N7000 o simili, per pilotare Ampere vanno bene un irf540 o irf3205 o altri n-mos con bassa rds on.

La fotoresistenza è in sostanza una resistenza variabile con la luce (da pochi k con luce fino a qualche megaohm al buio), quindi un partitore formato da una resistenza fissa (da 100k) e una variabile della fotoresistenza (ldr) imporranno al gate del mos una tensione variabile con la luce, il mos comincerà a condurre superata una certa soglia di circa 3V (dipende dal mos) alimentando il carico che può essere un led o un relè o qualsiasi altra cosa.

Per la regolare la sensibilità basta cambiare la resistenza da 100k, con una più grande ci vorrà più buio per attivare il mos, con una più piccola basterà un leggero imbrunire, se si necessità di trovare il valore della R ad una certa illuminazione si può mettere un trimmer da 1Mohm e ruotare il cursore fino all’accensione, si misura la resistenza del trimmer e la si rimpiazza con una R dello stesso valore.

Per dare una certa immunità ai disturbi di luce temporanei, per esempio fulmini, fari di auto, flash, torce, è possibile inserire un condensatore in parallelo alla fotoresistenza, il valore dipenderà dai tempi dei disturbi, un saluto e alla prossima.

I commenti sono chiusi.