Amplificatore microfonico

Amplimic

A volte può capitare di voler amplificare un segnale audio molto debole come per esempio quello di una capsula microfonica, o un segnale radio o altro, in questi casi si può ricorrere a questo semplice circuito.

Lo schema in breve si basa sul principio di funzionamento dell’amplificatore in classe A con in aggiunta una retroazione negativa, il transistor potrebbe essere un bc547 o un bc368 o un s9014 o qualsiasi altro transistor npn per piccoli segnali. La R di retroazione è variabile in base al guadagno ricercato e rende il comportamento del circuito poco dipendente dalla variazione di temperatura, di transistor e di tensione di alimentazione, la capsula microfonica presenta un terminale di segnale ed uno di massa, la massa è facilmente riconoscibile in quanto ha una pista direttamente collegata all’esterno della capsula microfonica, il condensatore di uscita è sovradimensionato per garantire anche il passaggio di basse frequenze per quanto possibile.

Un saluto e alla prossima.

I commenti sono chiusi.